Uno dei sogni più reconditi degli amanti degli sport di squadra è sapere con precisione dove si trovano gli altri fan della propria squadra del cuore. In passato, questa pratica si basava sull’interazione diretta tra fan, accurata ma limitata e statisticamente inutile.

Benché vari studi abbiano cercato di “ordinare” le varie fanbase attraverso vari metodi, nessuno di questi è mai risultato esaustivo per capire realmente questa distribuzione di tifoserie. Tuttavia, la soluzione è stata fornita dai social media.

Sull’onda del Superbowl, il reparto Dati Scientifici di Facebook ha stilato la più precisa mappa delle Fandoms di Football Americano. Ovviamente, il punto di riferimento sono gli Stati Uniti, dove il Football è uno degli sport più amati.

Il reparto scientifico di Zuckerberg&Co. si è basato sulla distribuzione territoriale di coloro che hanno messo mi “mi piace” alle varie pagine ufficiali delle squadre. Il quadro risultante (immagine), benché molto frammentario, è accurato e rappresenta in maniera fedele lo scenario dei tifosi americani di Football.

Qual è l’utilità di questo studio? Sicuramente, è più agevole per un tifoso che “viaggia”, al fine di sapere quali sono le trasferte più o meno “sicure” da fare. Inoltre, questa statistica risolve finalmente un dubbio recondito dei tifosi, ovvero in quanti tifano una determinata squadra.

Ancora una volta, i Social Media riescono a tracciare un dato fedele come non mai, in nome dell’importanza crescente che essi hanno nello scenario sportivo.

La distribuzione delle Fandoms americane

Be Sociable, Share!